itenfrde

Top bagno su misura: tutto quello che c’è da sapere

03 Novembre 2022
Merli Marmi - bagno in marmo

Merli Marmi realizza top bagno su misura in marmo e altre pietre naturali garantendo un prodotto finito di altissima qualità.

Il bagno è con tutta probabilità l’ambiente della casa più difficile da personalizzare e la cui scelta risulta poco o per nulla stimolante, fatto salvo accorgersi solo in un secondo tempo di aver fatto quella sbagliata. Uno degli aspetti a cui prestare maggiormente attenzione è il top del bagno. Con questo termine si indica, come nel caso della cucina, il piano di appoggio orizzontale che funge da supporto al lavandino o addirittura, nei bagno più moderni, lo contiene.

È quindi facile intuire l’importanza di sceglierlo del giusto materiale affinché non solo si integri alla perfezione con lo stile del bagno, ma sia anche idoneo al tipo di utilizzo. Per questo i top bagno su misura rappresentano la scelta migliore e più duratura. Affidarsi all’esperienza della Merli Marmi, da oltre 100 anni attiva nella lavorazione delle pietre naturali, garantisce che funzionalità e praticità vadano a braccetto senza però mai trascurare l’aspetto estetico.

 

Quando si parla di top bagno su misura sono tanti i parametri da prendere in considerazione. Innanzitutto i materiali, che devono essere resistenti e duraturi, facili da pulire, antimuffa e in grado di sopportare urti fortuiti.

A questo si aggiunge l’importanza di realizzare un progetto del bagno. Infatti, trattandosi di un bagno customizzato, la fase iniziale di misurazione e di stesura del progetto è fondamentale. Solo in questo modo si avrà un prodotto finito di qualità che si integra alla perfezione nell’ambiente. Per questo Merli Marmi si avvale di un team di esperti che segue tutte le fasi produttive, dal sopralluogo alla posa.

Solo così è possibile realizzare un top bagno che non solo si adatta alla perfezione alle forme del bagno, ma che risulti personalizzabile sotto tutti gli aspetti, dal numero di lavabi da inserire, allo stile dei bordi oltre che l’eventuale presenza di un bordo anti gocciolamento.

Anche lo spessore del top bagno in marmo è un aspetto a cui prestare particolare attenzione. Non è solo funzionale, ma anche decorativo e strategico trattandosi a tutti gli effetti di un elemento divisorio tra la parte adibita a sorreggere (o contenere) il lavandino e quella riservata agli oggetti.

Il marmo è una pietra naturale che ben si sposa con qualsiasi stile, dal più classico al più moderno e minimalista. Questo è possibile soprattutto grazie alle tantissime tipologie di marmo che si differenziano tra loro per colori e finiture, e che possono essere ulteriormente personalizzate attraverso diverse lavorazioni.

Ecco perché scegliere un top bagno in marmo:

  • Luminosità: è un materiale elegante e luminoso in grado di riflettere la luce del sole e rendere gli spazi più grandi e ariosi;
  • Versatilità: proprio come detto, le varie lavorazioni possono conferirgli un’impronta minimalista o una più classica;
  • Durabilità: un top in marmo per il mobile bagno è una scelta per la vita.

Tutti questi pregi non possono che offuscare alcune caratteristiche di questa pietra naturale che taluni considerano difetti. Ci riferiamo alla sua natura porosa e al costo superiore rispetto a un piano in ceramica. Nel primo caso infatti sarà comunque possibile eseguire trattamenti anti infiltrazione così da rendere la superficie maggiormente impermeabile.

Per quanto riguarda invece i prezzi del top in marmo per il bagno invece, il costo superiore è dettato dalla sua unicità: non troverete mai una lastra uguale all’altra. Inoltre, si tratta di un materiale naturale non rinnovabile a cui obbligatoriamente va attribuito un valore.

Un top bagno su misura permette di sfruttare le venature naturali della pietra per creare elementi decorativi. Di conseguenza, anche un arredo semplice sarà esaltato dalla preziosità di questo elemento. Per conoscere i prezzi del top in marmo su misura per il bagno potete contattarci attraverso il nostro modulo.

Top bagno su misura: i materiali

Il marmo non è l’unico materiale utilizzato per realizzare top bagno su misura. Le tantissime finiture oggi disponibili consentono di scegliere tra moltissimi materiali, più o meno naturali. Eccone alcuni:

  • Gres: molto versatile perché in grado di imitare qualsiasi materiale. È estremamente resistente all’abrasione e molto funzionale;
  • Pietra naturale: un materiale pregiato che, come il marmo, si adatta a qualsiasi stile;
  • Legno: a seconda delle finiture può conferire un taglio classico o moderno all’ambiente;
  • HPL: un laminato ad alte prestazioni composto da carta kraft e resina perfetto per piani di grandi dimensioni. Di contro è poco resistente ai graffi;
  • Corian: materiale monolitico non poroso facile da modellare in qualsiasi forma. Risulta essere piuttosto costoso e difficile da pulire;
  • Fenix: simile al precedente ma più durevole e facile da gestire;
  • Vetro temperato: classico e raffinato, solitamente trattato in modo da renderlo anticalcare. È piuttosto fragile.
  • Marmo: un materiale ad alto valore estetico, durevole ma poco resistente a graffi e macchie;
  • Quarzo: pietra naturale che a differenza del marmo rimane inalterata nel tempo e resiste ai graffi;
  • Ecomalta: composta da inerti (il 40% dei quali riciclati) e resine, è un materiale ecosostenibile;
  • Resine: garantiscono un’elevata resistenza all’azione chimico-fisica;
  • Ceramica: ha un ottimo rapporto qualità prezzo, è molto resistente anche se facilmente scheggiabile e si utilizza da sempre per la realizzazione dei top bagno;
  • Acciaio e metallo: forse i meno utilizzati perché pur essendo molto belli da vedere sono di difficile manutenzione.

Merli Marmi offre piani in marmo per bagno di eccelsa qualità lavorati su misura con apparecchiature e tecniche all’avanguardia. La lunga storia dell’azienda infatti permette di seguire tutte le fasi, dall’estrazione alla lavorazione, garantendo un prodotto finito unico.

Copyright © 2020 - Merli Marmi